Quali competenze deve avere un agente immobiliare?

30.10.2020
-

Quella dell’agente immobiliare è una professione certamente complessa, ma anche molto stimolante e appagante. Gli agenti immobiliari sono chiamati a farsi carico di molte responsabilità e devono saper rispondere alle numerose e diverse esigenze delle tante persone con le quali hanno a che fare. Tuttavia si tratta di una professione anche molto dinamica, interessante, che permette di accrescere continuamente il proprio patrimonio di relazioni e contatti e di ottenere anche importanti soddisfazioni, economiche e non solo. Ma quali sono le competenze specifiche che gli agenti immobiliari sono chiamati a conoscere? Vediamolo insieme.

Le competenze dell’agente immobiliare

La prima cosa da fare per diventare agente immobiliare è quella di mettersi a studiare: chi fa questa professione deve infatti conoscere molte materie fondamentali per evitare di commettere errori che potrebbero causare problemi all’agente stesso e ovviamente ai clienti. Tra le discipline da approfondire c’è sicuramente l’Estimo, indispensabile per poter offrire valida consulenza nella valutazione degli immobili. Fondamentale è una conoscenza almeno di base delle procedure e delle regole legate a urbanistica e catasto e poi il Diritto privato, il Diritto civile e il Diritto tributario, tutte materie utili per fornire garanzie e tutele adeguate ai clienti. È inoltre evidente che l’agente deve conoscere alla perfezione regole, procedure e dinamiche dell’intermediazione immobiliare. Su tutte queste discipline deve essere svolta poi periodicamente un’attività di aggiornamento, fondamentale visto il rapido evolversi di disposizioni e normativa di settore.

Relab cerca agenti immobiliari

Relab sta ampliando la rete di vendita e cerca pertanto agenti immobiliari su Roma e provincia. Per candidarsi non ci sono limiti di età, l’agenzia ricerca tuttavia figure con esperienza nel settore e con buone capacità relazionali ed attitudini commerciali, caratteristiche indispensabili per chi intende svolgere questa professione. Gli agenti Relab si occupano dell’acquisizione degli immobili e della gestione degli stessi, fino alla vendita/affitto. Possono operare in assoluta libertà e autonomia, non dovendo sottostare a limiti di zona nell’acquisizione degli immobili. I vantaggi che Relab riserva ai suoi agenti immobiliari sono anche molti altri, tra questi le provvigioni al 70%, nessuna contribuzione alle spese dell’Hub, l’accesso a corsi di formazione gratuiti e continuativi e a un ufficio di rappresentanza con sala formazione, sala riunioni, sala stipule, spazio di lavoro condiviso con 18 postazioni e sala relax. Relab lavora inoltre in partnership con Avvera Credem e mette quindi a disposizione un corner dedicato con consulenti finanziari sempre presenti. Per tutti gli agenti Relab è inoltre previsto un kit di ingresso con tablet di ultima generazione configurato con email personalizzata, gestionale brandizzato, valutatore borsino immobiliare e modulistica in digitale. Ancora: a disposizione dell’agente ci sono consulenti professionali in particolare avvocato, architetto e notaio ed è previsto il servizio di visure ipocatastali e planimetrie in sede. Viene erogato un incentivo vitalizio sugli agenti presentati e vengono infine messi a disposizione strumenti di comunicazione avanzati e innovativi, in particolare foto e video 360°, virtual tour reali e/o render in digitale e video panoramici degli esterni realizzati con droni professionali per gli immobili acquisiti.

Per maggiori informazioni e per candidarsi è possibile consultare la pagina web dedicata al recruiting.

Contattaci

{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
Acconsento al trattamento dei dati personali

Cerca sulla mappa

Cerca sulla mappa

Torna all'inizio
X