Da intermediario a consulente: l’evoluzione dell’agente immobiliare

26.08.2021
-

Quello dell’immobiliare è un settore complesso, altamente competitivo e in continua evoluzione: per operare con successo in questo comparto è quindi indispensabile essere correttamente formati e continuamente aggiornati acquisendo competenze via via crescenti e sempre più trasversali. Per questo negli anni la professione dell’agente immobiliare si è evoluta in modo significativo andando a inglobare conoscenze sempre più ampie.
 

L’evoluzione dell’agente immobiliare

Se in passato l’agente immobiliare svolgeva prevalentemente la funzione dell’intermediario, in grado di far incontrare nel modo più efficace possibile la domanda e l’offerta di immobili, oggi a questa attività va aggiunta quella fondamentale della consulenza. L’agente immobiliare deve essere in grado di accompagnare il cliente in ogni fase della compravendita, dalla valutazione dell’immobile fino all’atto notarile. A questa figura professionale si richiede quindi di conoscere ed essere in grado di approfondire aspetti di marketing e commerciali, ma anche normativa, fiscalità, burocrazia. In un contesto in cui il digitale rende in gran parte autonomo il pubblico in tutta la fase di ricerca e valutazione dell’immobile, a fare la differenza è la capacità di garantire le parti, di tutelarle da problemi, rischi e brutte sorprese, consigliandole e guidandole al meglio e informandole correttamente su tutti gli aspetti della compravendita.
 

Tecnologie e strumenti digitali

La digitalizzazione è un altro elemento fondamentale per l’agente immobiliare di oggi. Conoscere e saper usare correttamente tecnologie e strumenti digitali è quindi indispensabile non solo per quanto riguarda gli aspetti di comunicazione e marketing, ma anche in riferimento all’acquisizione e alla presentazione di documenti e pratiche e all’utilizzo di software gestionali ormai indispensabili per una conduzione efficiente di un’agenzia immobiliare.
 

Servizi a supporto dell’intermediazione

Grazie anche alle modifiche introdotte dalla Legge Europea 2018 in merito alle incompatibilità per chi svolge la professione di agente immobiliare oggi è possibile far crescere un’agenzia anche in un’ottica di realtà multiservizi. I servizi a supporto dell’intermediazione immobiliare sono una componente sempre più significativo del settore e per la loro erogazione si può far riferimento anche a una rete di professionisti esterni: scopri i tanti servizi offerti da Relab
Relab punta in modo importante sulla formazione e sulla qualità dei suoi agenti immobiliari: scopri di più visitando la sezione dedicata al recruiting di nuovi professionisti

{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
0 - 1 anno 1 - 5 anni Oltre 5 anni
{{i + 1}}. {{f.name}} ({{f.size}} bytes)
Acconsento al trattamento dei dati personali

Cerca sulla mappa

Torna all'inizio
X